Articoli

,

Cartellone Teatro di Roma – I Debutti

Teatro India, 9 ● 28 ottobre 2018
Prima nazionale
L’ABISSO
tratto da Appunti per un naufragio (Sellerio editore)

Quasi niente
9 ● 14 ottobre 2018
Teatro Argentina
un progetto di
Daria Deflorian e Antonio Tagliarini
liberamente inspirato al film Il deserto rosso di Michelangelo Antonioni
collaborazione alla drammaturgia e aiuto regia Francesco Alberici

Reparto Amleto
9 ● 21 ottobre 2018
Teatro India
scritto e diretto da Lorenzo Collalti
con Luca Carbone, Flavio Francucci, Cosimo Frascella, Lorenzo Parrotto

 

Lo sguardo oltre il fango
15 ottobre 2018
Teatro India
La ragazza n°65738
regia Giovanni Deanna
libretto Lorenzo Cioce e Simone Martino
musical

Afghanistan
17 ● 21 ottobre 2018
Il grande gioco / Enduring freedom
regia Ferdinando Bruni e Elio De Capitani
traduzione Lucio De Capitani
di Richard Bean, Lee Blessing, David Greig, Ron Hutchinson, Stephen Jeffreys
Ben Ockrent, Simon Stephens,Colin Teevan, Naomi Wallace, Joy Wilkinson

 

 

TEATRO DI ROMA

lunedì – giovedì 10.00-13.30 e 14.30-18.00 – venerdì 10.00-13.30 e 14.30 17.00
telefono: 06.684000346 – fax: 06.684000360
Mail: promozione@teatrodiroma.net

 

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile

 

 

 

 

 

 

,

NON SI UCCIDONO COSI’ ANCHE I CAVALLI? – SALA UMBERTO

Dal 25 settembre al 14 ottobre al Teatro Sala Umberto è in scena ” Non si uccidono cosi’ anche i cavalli? regia di Giancarlo Fares.

Non si uccidono così anche i cavalli? è un romanzo di Horace McCoy del 1935 da cui nel 1969 fu tratto l’omonimo film diretto da Sidney Pollack.

La storia, che si svolge nella California dei primi anni trenta, in piena Grande depressione, racconta dell’abbattimento fisico e morale di quegli anni, che portava coppie di disperati disoccupati a partecipare al crudele spettacolo delle maratone di ballo, durante le quali si ballava senza sosta per giorni per accaparrarsi il premio in denaro ed approfittare della possibilità di avere vitto e alloggio.

Il regista dello spettacolo è Giancarlo Fares, che ne ha curato anche l’adattamento, raccontando la storia, i temi, in chiave moderna: la spettacolarizzazione della vita, della sofferenza a favore dell’apparire, dello show, del business.

Alla maratona di ballo, alla maratona per la vita, partecipano centocinquanta coppie: ballano incessantemente per giorni, riposano solo ogni tanto e per soli dieci minuti, mangiano e bevono in piedi mentre continuano a ballare, in gioco poi ne restano solo 7 . I concorrenti partecipano con la speranza di farsi notare dai registi e produttori e dai tanto desiderati sponsor in sala, ed essere da loro scelti e portati al successo.

Tra di loro c’è Gloria una giovane donna già sfiancata dalla vita, che in  questa competizione vede la possibilità di quel riscatto tanto desiderato. A condurre la maratona è il falso e cinico Joe (Giuseppe Zeno) al quale interessa solo fare spettacolo e rendere l’evento appetibile per gli sponsor.

“Se vuoi restare al vertice devi alzare la posta in gioco, il brivido ,la paura”.

Dopo lo splendido spettacolo diretto da Giancarlo Fares ” Le Bal”, in cui la musica e la danza predominano la scena, ecco un nuovo spettacolo che si preannuncia un grande successo.

Non si uccidono così anche i cavalli? è uno spettacolo intenso, il racconto sulla scena di ciò che accade nella moderna società, che basa tutto sull’apparenza e sull’esserci a tutti i costi.

Le tematiche protagoniste: la spasmodica brama di successo, il desiderio di apparire, di essere presente e di essere riconosciuto dagli altri.
I concorrenti sono solo burattini nelle mani di Joe, della produzione e degli sponsor che puntano su di loro per farsi pubblicità., non sono altro che dei mezzi per fare spettacolo… per il quale si puo’ correre qualche rischio…e allora si mettono in gioco ad oltranza, sfidano i propri limiti fisici…mettendo anche a rischio la propria vita.

Ogni coppia ha la propria storia , le proprie emozioni,  i propri pensieri, che durante lo spettacolo vengono fuori… la disperazione, le paure, e le illusioni… La maratona della vita si farà dura, la competizione talvolta scorretta…

” Non eravamo  piu’ uomini ne donne, semplicemente non eravamo”.

Uno spettacolo ricco, intenso. 

Un cast di attori, che danno tutto quello che hanno sulle tavole di legno. In ogni goccia di sudore caduta sul palco, c’ è  una goccia della loro energia regalata con generosità al pubblico in sala. Il loro respiri a tempo di musica accompagnano il pubblico nella storia, nella loro sofferenza, accompagnano il pubblico in un viaggio da cui non si esce con la fine dello spettacolo, poiché ci si immergerà in un vortice di pensieri e riflessioni. 

“…è la natura umana e lo spettacolo come in uno specchio la rappresenta”.

Un cast che ogni pubblico appassionato vorrebbe vedere in uno spettacolo. Ragazzi che non mollano mai, non escono mai dai loro personaggi, e la loro espressività dà vita e peso alle emozioni della “Maratona della vita”.
 

Fondamentale e bellissima la musica in questo spettacolo eseguita dal vivo dai cinque bravissimi elementi della band Piji Electroswing Project. Musica e canzoni in stile swing, elettro-swing e jazz manouche composte appositamente per lo spettacolo da Piji, che, insieme alle coreografie di Manuel Micheli intensificano le emozioni.

Buona l’interpretazione di Sara Valerio ( Gloria) che racconta il punto di vista delle coppie partecipanti.

Uno spettacolo che merita di essere visto e vissuto.

NON SI UCCIDONO COSIì ANCHE I CAVALLI? 

Al Teatro Sala Umberto fino al 14 ottobre.

Regia di Giancarlo Fares con 

Giuseppe Zeno

Sara Valerio

Donato Altomare, Brian Boccuni, Cipriani Alberta, Giancarlo Commare, Vittoria Galli, Alessandro Greco, Salvatore Langella, Elisa Lombardi, Maria Lomurno, Matteo Milani, Pierfrancesco Scannavino, Lucina Scarpolini, Viviana Simone.

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile 

 

, ,

Audizioni – Lisistrata di Aristofane produzione OFM Company

Rivolto ai residenti o domiciliati a Torino e Provincia. Leggere con attenzione fino in fondo prima di inviare la candidatura.
OfmCompany, per produzione della “Lisistrata” di Aristofane, cerca le seguenti figure:

RUOLI RETRIBUITI A PERCENTUALE DI INCASSO
4 DONNE ETA’ SCENICA 18 – 23 ANNI
3 UOMINI ETA‘ SCENICA 20 – 25 ANNI
1 UOMO ETA’ SCENICA 25 – 30 ANNI
1 DONNA ETA‘ SCENICA 25 – 30 ANNI

RUOLI A PARTECIPAZIONE GRATUITA*
5 COMPARSE FEMMINILI 18 – 25 ANNI
5 COMPARSE MASCHILI 18 -25 ANNI

*I ruoli a partecipazione gratuita sono intesi per persone con minore esperienza di palco che volessero accrescere la propria presenza in scena con un ruolo secondario, ma all’interno di uno spettacolo completo.

Viene effettuata una pre-selezione in base al materiale pervenuto via email dai candidati.
Verranno selezionati i candidati che rispondono ai requisiti ricercati per partecipare a un successivo provino sottoforma di Workshop che si terrà in una giornata di inizio Ottobre, comunicata in seguito ai selezionati.
Il montaggio dello spettacolo vedrà circa 10 prove da 4-5 ore, in giornate consecutive (con alcune pause) che si svolgerano durante la mattina o, in casi eccezionali, in alcune serate concordate con il cast. Le prove sono previste nella seconda metà di Novembre, su copione già memorizzato, immediatamente antecedenti alla data unica di debutto dello spettacolo, prevista per la fine di Novembre o l’inizio di Dicembre*.
*Eventuali ritardi nel debutto, non dipendenti dalla produzione, saranno comunicati per tempo al cast.

Seppure il debutto preveda una singola replica, possono essere valutate ulteriori repliche in base alla risposta del cast, del pubblico e della critica.
Le modalità economiche specifiche verranno dettagliate ai selezionati per la giornata di Provino/Workshop in quanto possono variare in base alla situazione fiscale e professionale del candidato (p.iva, collaborazione con ritenuta acconto, iscrizione INPS, ecc)
Per partecipare alla pre-selezione è necessario inviare via email (info@ofmcompany.com) il seguente materiale.
-CURRICULUM ARTISTICO
-FOTO PRIMO PIANO
-FOTO FIGURA INTERA

-(opzionale) VIDEO REEL O VIDEO DI PRESENTAZIONE

Le candidature mancanti dei primi 3 elementi (CV e 2 foto) non saranno prese in considerazione.
LE CANDIDATURE VANNO INVIATE ENTRO E NON OLTRE IL 15 SETTEMBRE 2018
Per informazioni su OfmCompany, le nostre attività, la nostra compagnia e le nostre passate produzioni, visitate il sito web

NOTA 1: Ai candidati è consigliata la lettura dello spettacolo, in quanto con alcuni contenuti e scene che potrebbero potenzialmente mettere in difficoltà per la richiesta presenza fisica ed alcune interazioni potenziali cause di disagio. La regia utilizzerà un approccio estremamente naturalistico e senza censure, operando variazioni sul testo per attualizzarlo e rispondere alle esigenze artistiche della compagnia.

NOTA 2: La filosofia di OfmCompany è lavorare con gruppi coesi e motivati, decisi a crescere all’interno di un contesto professionale, ma sempre accogliente e famigliare. Questo casting e spettacolo, lungi dal volere risultare un evento singolo per una replica una tantum, è rivolto anche alla ricerca di ipotetici nuovi elementi da fare approdare all’interno della compagnia stessa e con cui avviare collaborazioni professionali.

Organizzazione:
OFMCOMPANY
Via Bionaz 24 – TORINO
info@ofmcompany.com
tel. 392-3686614

fonte www.teatro.it

 

 

 

 

, ,

Audizioni – Compagnia Teatrale Anacronismi

La compagnia Teatrale Anacronismi cerca un attrice o un attore amatoriale – con almeno qualche anno di esperienza sul palco, senza limiti di età – per ruolo in commedia già rappresentata ad Aprile. Disponibilità per due repliche a Gennaio (presso teatro di Genazzano – Rm) e per partecipazione ad eventuali rassegne e/o concorsi.
Le prove si svolgeranno a Palestrina (Rm).
È preferibile che il candidato sia residente in zone limitrofe della provincia (zona monti prenestini, Tivoli, Zona castelli, Roma Est ecc.). non sono previsti rimborsi spese per spostamenti né compensi per prove. L’incasso verrà ripartito tra i membri della compagnia.
Astenersi chi non sia interessato alle condizioni di sopra elencate.
Inviare Curriculum (o semplicemente un breve resoconto delle esperienze teatrali avute) più foto all’indirizzo di posta elettronica: gabriele.zedde@tiscali.it

TITOLO SPETTACOLO
Allegro necrologio (per esseri senza luce)
DATA MESSA IN SCENA
Gennaio 2019 teatro di Genazzano (Rm)
DATI ORGANIZZATORE CASTING
Gabriele Zedde,
residente in vicolo del forno n°2 00039 Zagarolo (Rm)
cell: 335-6564174

Fonte www.teatro.it

,

Audizioni – Musical

Le audizioni si svolgeranno il 28 LUGLIO 2018 per i CANTANTI/ATTORI E PERFORMER e il 29 LUGLIO 2018 per i BALLERINI. Per accedere alle audizioni mandare CV+ FOTO a: info@yeshuaproduction.it I candidati che supereranno la preselezione sul materiale saranno convocati per le audizioni e riceveranno via email il materiale da presentare in sede di audizione.

Termine ultimo invio materiale: 27 Luglio 2018

Le audizioni si svolgeranno a Firenze presso:

MAGDA – Centro di Arti Sceniche a.s.d. Via San Morese 78 Calenzano, 50041 (FIRENZE)

ivico 7″ e “Vagamondi” – Musical Mood Company (scadenza 27/7)

Si ricercano ballerini/e e cantanti/attori uomini per le prossime produzioni

Nello specifico si ricercano: – Cantanti/Attori e Performer uomini dai 18 anni in su, dotati di grande capacità interpretativa e buona presenza scenica; – Ballerini/e di modern, contemporaneo e hip hop dai 18 ai 35 anni, dotati di grande capacità comunicativa e un minimo di versatilità stilistica;

– Acrobati e artisti circensi di qualsiasi età.

 

Bando scaricato da www.musical.it , il sito italiano del musical

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile

 

 

 

,

Audizioni – attori, cantanti, ballerni

BANDO DI AUDIZIONE per il cast del musical

SMACK! – IL MUSICAL

Libretto e liriche: Tobia Rossi Musiche e direzione musicale: Francesco Lori Regia: Manuel Renga

Si tratta di una musical comedy tutta italiana a tematica gay, in scena a Milano al Teatro Leonardo Da Vinci dal 28 marzo al 14 aprile 2019.

E’ richiesta pertanto la residenza o un appoggio comodo su Milano.

Per tutti i ruoli sono richieste buone capacità vocali, attorali, verve comica e attitudine alla danza.

Si ricercano i 7 protagonisti dello spettacolo, 5 uomini e 2 donne:

FIL. Età scenica: 30 anni. Sportivo, spontaneo, responsabile. La voglia di impegnarsi in qualcosa che faccia la differenza, la capacità di assumersi responsabilità. Baritono con buona estensione vocale di genere musical/pop, buon uso del falsetto.

LU. Età scenica: 30 anni. Appariscente, effemminato, malizioso, egocentrico. Flirta sempre con qualcuno. Non parla con la gente, la conquista. Niente nel suo aspetto e nel suo look può essere considerato fuori posto. Tenore con buona estensione vocale di genere musical/pop, buon uso del falsetto.  

 

Bando scaricato da www.musical.it , il sito italiano del musical

scadenza 22 luglio

 

 

 

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile

,

Audizioni – Attrice – Cantante

AILOVIU
Produzione: Teatro Delfino – Il Mecenate
Milano

L’associazione Il Mecenate, gestore della stagione teatrale del Teatro Delfino di Milano, cerca attrice e cantante di 30-45 anni disponibile per le prove e l’andata in scena della nuova produzione AILOVIU, nei mesi di novembre e dicembre 2018 e per ripresa ottobre-novembre-dicembre 2019.
Inviare la propria candidatura a ailoviu.produzione@gmail.com con cv e possibilmente link video di proprie esibizioni.

Se reputati idonei, verrete contattati per il provino su parte che si terrà nelle giornate 17-18 luglio 2018.
Data di scadenza presentazione candidatura: 15 luglio 2018

CONTATTI
Teatro Delfino Gestito per la stagione teatrale da Il Mecenate Tel. 02 87281266 – 333 5730340 ailoviu.produzione@gmail.com www.teatrodelfino.it / info@teatrodelfino.it

http://www.musical.it/new/ailoviu_delfino.pdf

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile

 

,

Audizioni – Teatro Petrolini

Cercasi attori per commedia brillante il giorno 

2 maggio 10 – 14 – Teatro Petrolini via Rubattino 5 00153 Roma (zona
Testaccio) dare conferma email teatropetrolini@tiscali.it

compagnia amatoriale cerca attori per commedia brillante di George
Feydeau presso il Teatro Petrolini. 

1 ruolo ) Yvonne 28 anni attraente carattere forte prepotente
dittatoriale ironica.

1 ruolo) Lucien 29 anni bel giovane con velleita’ artistiche.

3 ruolo) Yoseph giovane valletto molto elegante tipico servitore in
famiglie nobili

si prega di dare conferma via email : teatropetrolini@tiscali.it

TEATRO PETROLINI
VIA RUBATTINO 5
00153 ROMA
Tel. 065757488
teatropetrolini@tiscali.it
www.teatropetrolini.com

fonte ials.org

 

 

The Sun’s Smile

Raffaela Anastasio

,

Visto per Voi – L’ultimo Recital

Marco Zadra è in scena al Teatro Sette dal 26 al 29 marzo con ” L’ultimo Recital”…

La luce è soffusa, la colonna sonora, quella dei grandi autori di un tempo, eseguita magistralmente dal grande maestro Fausto Zadra.

La scena si apre su una grande stanza, e si ha la sensazione di curiosare, entrando a casa di ” qualcuno”. La scenografia è composta da tanti oggetti, vestiti, cimeli, valige un sofà rosso al centro della scena e dei grembiuli tutti intorno.

Zadra  scandisce i tempi della sua storia proprio attraverso quei grembiuli di diversi colori, per le elementari, per le medie, attraverso la divisa per il collegio… in questo modo  l’artista porta lo spettatore nella sua vita, accompagnandolo per mano.

L’attore ripercorre il suo passato, racconta le sue origini, il tempo trascorso con i suoi nonni, i suoi genitori, i viaggi, i sacrifici, la guerra e le tante gioie vissute grazie alla sua famiglia, alla quale è infinitamente grato.

Racconta le emozioni attraverso immagini, fotografie, filmati e aneddoti, e la musica eseguita dal suo Papà e dalla sua Mamma ( li cita sempre in questo modo, mai “padre”, “madre” accertandosi di tenere lontane le distanze, per la persone che sono state così importanti nella sua vita) talvolta regalando una risata, talvolta regalando un’emozione così forte che una lacrima non fa fatica a palesarsi.

Il personaggio diventa persona. Marco si mostra, mette il suo cuore nelle mani del suo pubblico, per la prima volta in questo modo.

Per due ore su quel palco, ci si dimentica dell’attore di “Zadriskie Point” o “Ladri di Battute” o “Karma Letale” o del ” Il Mistero del calzino bucato” e il pubblico, vede Marco con tutta la sua forza e le sue fragilità, le sue paure, i sui sensi di colpa, il suo amore, l’uomo mostra la parte piu’ nascosta, quella che spesso si cela  dietro ad un “Quanti cazzi ser”, (battuta tratta da “Il Mistero del calzino bucato”)  chi segue Zadra da tempo come me, sa benissimo a cosa mi riferisco.

 

Questo Marco che si commuove in scena, parlando della sua mamma, o mentre abbraccia il vestito che ha indossato il suo papà durante il suo ultimo recital, che si dona senza più timore, è un Marco che ha fatto i conti con se stesso ed è finalmente libero e la sua anima più leggera…

 

Lo spettacolo termina con un applauso di circa dieci minuti ed una standing ovation… un pubblico emozionato, in piedi per ringraziare l’artista, l’attore, il regista, lo scrittore….ma soprattutto per ringraziare l’uomo che ha avuto il coraggio di donarsi,… Marco.

 

 

Raffaela Anastasio

The Sun’ s Smile

 

, ,

Audizioni – Attore

Compagnia Teatro Euclide ricerca attore (presenza scenica 30 anni circa) con discreta preparazione nella danza e nel canto, per nuova commedia brillante di Vito Boffoli.

Per candidarsi inviare foto e curriculum all’indirizzo e-mail:
info@teatroeuclide.it

Il materiale verrà visionato e solo i preselezionati verranno invitati ai provini.
Teatro Euclide – Piazza Euclide 34/a – 00197 Roma

 

piazza Euclide 34/a
00197 Roma
Tel. 068082511
info@teatroeuclide.it
www.teatroeuclide.it

 

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile