Articoli

,

Visto per Voi – L’ultimo Recital

Marco Zadra è in scena al Teatro Sette dal 26 al 29 marzo con ” L’ultimo Recital”…

La luce è soffusa, la colonna sonora, quella dei grandi autori di un tempo, eseguita magistralmente dal grande maestro Fausto Zadra.

La scena si apre su una grande stanza, e si ha la sensazione di curiosare, entrando a casa di ” qualcuno”. La scenografia è composta da tanti oggetti, vestiti, cimeli, valige un sofà rosso al centro della scena e dei grembiuli tutti intorno.

Zadra  scandisce i tempi della sua storia proprio attraverso quei grembiuli di diversi colori, per le elementari, per le medie, attraverso la divisa per il collegio… in questo modo  l’artista porta lo spettatore nella sua vita, accompagnandolo per mano.

L’attore ripercorre il suo passato, racconta le sue origini, il tempo trascorso con i suoi nonni, i suoi genitori, i viaggi, i sacrifici, la guerra e le tante gioie vissute grazie alla sua famiglia, alla quale è infinitamente grato.

Racconta le emozioni attraverso immagini, fotografie, filmati e aneddoti, e la musica eseguita dal suo Papà e dalla sua Mamma ( li cita sempre in questo modo, mai “padre”, “madre” accertandosi di tenere lontane le distanze, per la persone che sono state così importanti nella sua vita) talvolta regalando una risata, talvolta regalando un’emozione così forte che una lacrima non fa fatica a palesarsi.

Il personaggio diventa persona. Marco si mostra, mette il suo cuore nelle mani del suo pubblico, per la prima volta in questo modo.

Per due ore su quel palco, ci si dimentica dell’attore di “Zadriskie Point” o “Ladri di Battute” o “Karma Letale” o del ” Il Mistero del calzino bucato” e il pubblico, vede Marco con tutta la sua forza e le sue fragilità, le sue paure, i sui sensi di colpa, il suo amore, l’uomo mostra la parte piu’ nascosta, quella che spesso si cela  dietro ad un “Quanti cazzi ser”, (battuta tratta da “Il Mistero del calzino bucato”)  chi segue Zadra da tempo come me, sa benissimo a cosa mi riferisco.

 

Questo Marco che si commuove in scena, parlando della sua mamma, o mentre abbraccia il vestito che ha indossato il suo papà durante il suo ultimo recital, che si dona senza più timore, è un Marco che ha fatto i conti con se stesso ed è finalmente libero e la sua anima più leggera…

 

Lo spettacolo termina con un applauso di circa dieci minuti ed una standing ovation… un pubblico emozionato, in piedi per ringraziare l’artista, l’attore, il regista, lo scrittore….ma soprattutto per ringraziare l’uomo che ha avuto il coraggio di donarsi,… Marco.

 

 

Raffaela Anastasio

The Sun’ s Smile

 

, ,

Audizioni – Attore

Compagnia Teatro Euclide ricerca attore (presenza scenica 30 anni circa) con discreta preparazione nella danza e nel canto, per nuova commedia brillante di Vito Boffoli.

Per candidarsi inviare foto e curriculum all’indirizzo e-mail:
info@teatroeuclide.it

Il materiale verrà visionato e solo i preselezionati verranno invitati ai provini.
Teatro Euclide – Piazza Euclide 34/a – 00197 Roma

 

piazza Euclide 34/a
00197 Roma
Tel. 068082511
info@teatroeuclide.it
www.teatroeuclide.it

 

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile

, ,

Audizione – Danzatori

AUDIZIONE
SI CERCANO DANZATORI PROFESSIONISTI PER
NUOVO SPETTACOLO TEATRALE con ANGELA FINOCCHIARO regia di CRISTINA PEZZOLI
coreografie HERVÉ KOUBI
venerdì 2 marzo e sabato 3 marzo – ROMA dalle ore 10 alle 19
presso IL DEPOSITO STUDIO DANZA, via degli Alberini, 13 A, Roma LA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA

Caratteristiche fisiche: uomini di età compresa tra i 18 e i 35 anni altezza preferenziale tra 1.70 e 1.90 metri fisico atletico
Competenze: danzatori di hip hop acrobati con basi di danza contemporanea danzatori di break dance che padroneggino headspin, air flare, 99
Presentarsi alle audizioni in tenuta sportiva non troppo larga. Sarà richiesto di danzare senza calzature ed eventualmente a torso nudo.
Periodo di lavoro: 1 settimana di prove a maggio 2018 (fra il 2 e il 15 maggio circa) 3 settimane di prove ad ottobre 2018 a seguire tour in teatro in Italia da fine ottobre 2018 fino a fine marzo 2019

Si prega di portare copia stampata CV + 1 foto A4
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: castingagidi@gmail.com

Indicare nome, cognome, numero di cellulare, email, dati anagrafici, curriculum aggiornato.

 

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile

Audizioni per cantanti e attori

Artistic Mind Production cerca cantanti e attori tra i 18 e i 35 anni in provincia di Taranto, Brindisi e Lecce per le sue due produzioni: “L’isola del Tesoro il Musical” e “Christmas Carol il Musical”.

Gli spettacoli sono completamente originali e prevedono retribuzione per il cast.

I provini si svolgeranno in data da definire, la quale verrà comunicata a coloro i quali avranno prenotato la propria audizione. Il giorno dell’audizione, il candidato dovrà sostenere le seguenti prove:

– Prova canora, presentando un brano in lingua italiana a scelta del candidato (preferibilmente di estrazione Musical) – Prova di recitazione, proponendo un breve monologo teatrale a scelta del candidato

Per prenotare l’audizione basta inviare una mail all’indirizzo info.audizioniartisticmind@gmail.com inserendo i dati principali e di contatto, un curriculum artistico e una foto di presentazione (figura intera). La prenotazione dovrà avvenire entro Domenica 10 Giugno.

L’inizio delle prove è previsto per il mese di Agosto 2018, mentre le repliche dei vari spettacoli si distribuiranno nei seguenti periodi: Novembre e Dicembre 2018; Gennaio e Marzo 2019.

Altre informazioni al numero 327 22 03 562.

Sito della produzione: https://www.artisticmindproduction.com/

 

 

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile

 

, ,

Audizioni – Attori e Attrici per ” Uomini Separati”

Annuncio casting:
Per la nuova edizione di “Uomini separati”, scritto e diretto da Rosario Galli, con Paolo Gasparini e Stefano Antonucci, si cercano:
1 attore (25-30 anni)
1 attrice di bella presenza, altezza minima 1,70(25-30 anni)
Si richiede un periodo di disponibilità dal 9 aprile al 20 Maggio 2018.
Inviare 2 foto (un primo piano e una figura intera) e curriculum artistico all’indirizzo mail: asscultcubatea@gmail.com entro e non oltre il 12 febbraio. Solamente i candidati ritenuti idonei verranno convocati per un provino su parte che si terra’ a Roma il 22 e 23 febbraio 2018.

 

UAO SPETTACOLI
VIALE DI VIGNA PIA, 32
ROMA
Tel. 3347130087
asscultcubatea@gmail.com

 

 

Raffaela Anastasio

The Sun’s Smile

, ,

Visto per Voi – Non è poi la fine del mondo

“Non è poi la fine del mondo”, in scena dal 15 al 18 Febbraio, presso la sala Fabrizi del Teatro Petrolini, di e con Simone Buffa e Francesca Bruni.

Due ragazzi che vogliono raccontare la storia di un incontro.

Di un incontro come tanti tra un ragazzo ed una ragazza e dei loro rispettivi mondi.

Due mondi distanti, spazi discordi, universi che stridono. Almeno in apparenza.
Lei è un’artista dolce e un po’ matta come le canzoni che canta, come i mille personaggi esuberanti che interpreta; personaggi inventati, ma dannatamente veri, come la realtà in cui vive, veri come la polvere del palcoscenico che ama respirare.
Lui, invece, è una mente al servizio della scienza. Alcuni potrebbero definirlo strano, goffo, strambo. Antipatico, persino. Molti altri non lo definirebbero affatto, poiché non lo conoscerebbero mai, perdendolo di vista tra i silenzi e le ombre in cui, a volte, diventa necessario dissolversi. I pensieri amano il silenzio, i pensieri creano eternità. Connessioni troppo rigide, ma inevitabili: convivere con la sindrome di Asperger.

Questa storia è la parabola di una comunicazione impossibile. E’ il sole che si allontana e l’amore costante della luna che lo aspetterà per anni per poterlo riabbracciare in un’eclissi. È un vortice di colori che presto dimenticheremo. Una notte buia in cui all’improvviso succede qualcosa. In questa storia ci sono due semplici ragazzi, come tanti o come nessuno in particolare.

Ma soprattutto ci sarete Voi, Voi che osservate, che ascoltate, Voi con le vostre corse e i vostri momenti fermi. Ci sarete Voi la sera a dare la buonanotte guardando il freddo. Ci sarete Voi che sperate. Voi che non vi fermate mai. Ci sarete Voi. Anche quando nessuno ve lo dice.

“Non è poi la fine del Mondo” è uno spettacolo fatto con il cuore e la passione di due ragazzi che amano il teatro, che amano lo scricchiolio delle tavole di legno, che amano il silenzio delle poltrone ed il profumo del sipario. Mettono a nudo le loro emozioni, condividendole con il pubblico in sala.

The Sun’s Smile ha avuto la fortuna di “sentire” in anteprima la passione di questo racconto.

 

di e con Francesca Bruni e Simone Buffa

Aiuto Regia: Nicoletta Conti, Deirdre Maeve (Greta Civitareale)
Luci e fonica: Luca Pastore
Riprese video: Riccardo Dell’Era
Foto di scena: Maria Teresa Franceschini

E’ una produzione:
Associazione Culturale “Sipario Su Roma”

Teatro Petrolini – Sala Fabrizi (Roma, zona Testaccio)
Via Rubattino 5, 00153 Roma

Biglietto intero: 13 € + 2 € tessera
Ridotto: 10 € + 2 € tessera (under 14 /over 65)

Per info & prenotazioni:
cell: 320 8114423
email: sipariosuroma@gmail.com

The Sun’s Smile

Raffaela Anastasio

 

 

, ,

Audizioni – Attori – Attrici

Per la nuova edizione di “Uomini separati”, scritto e diretto da Rosario Galli, con Paolo Gasparini e Stefano Antonucci, si cercano:
1 attore (25-30 anni)
1 attrice di bella presenza, altezza minima 1,70(25-30 anni)
Si richiede un periodo di disponibilità dal 9 aprile al 20 Maggio 2018.
Inviare 2 foto (un primo piano e una figura intera) e curriculum artistico all’indirizzo mail: asscultcubatea@gmail.com entro e non oltre il 12 febbraio. Solamente i candidati ritenuti idonei verranno convocati per un provino su parte che si terra’ a Roma il 22 e 23 febbraio 2018.

 

UAO SPETTACOLI
VIALE DI VIGNA PIA, 32
ROMA
Tel. 3347130087
asscultcubatea@gmail.com

,

Visto per Voi – Il Nome della Rosa

Al Teatro Argentina dal 23 gennaio è in scena ” Il Nome della Rosa” diretto da Leo Muscato.

La prima versione teatrale di un capolavoro tradotto in 47 lingue, Il nome della rosa ha vinto il Premio Strega nel 1981, e la sua versione cinematografica è stata diretta da Jean-Jacques Annaud nel 1986, protagonista Sean Connery. 

Nel novembre del 1327 arriva in una ricca abbazia benedettina, un frate francescano d’origine inglese, Guglielmo da Baskerville. È accompagnato dal giovane novizio Adso da Melk e deve svolgere un delicato incarico: favorire i contatti fra gli alti esponenti degli ordini religiosi per ricomporre la frattura fra papato e impero, sostenitore dei francescani. Durante la sua settimana di permanenza, nell’abbazia avviene una serie di misteriosi delitti. La causa di queste morti viene chiarita solo nell’ultimo giorno, dopo laboriose e difficili indagini da parte del francescano. 
Al centro di tutte queste morti c’è un libro pericoloso, sia dal punto di vista ideale che materiale, “Poetica d’Aristotele”. Continua a leggere

,

Audizioni – Attore

Per uno spettacolo teatrale dal titolo Yukonstyle, di Sarah
Berthiaume, si cerca un’attore di età scenica tra i 25 e i 30 anni.
Ben gradita l’eventuale conoscenza di uno strumento musicale.

Lo spettacolo verrà messo in scena al Teatro Studio Uno di Roma.

Gli interessati devono inviare foto e curriculum a: bit.quartett4@gmail.com

 

Audizioni – attori e attrici

Per uno spettacolo teatrale previsto al Prati di Roma da metà gennaio
a fine marzo 2018,

si cercano un attore tra i 40 ed i 50 anni
e un’attrice tra i 35 ed i 45 anni.
Si ricercano professionisti.

– Uomo tra i 40 e i 50 anni
– Donna tra i 35 e i 45 anni

Gli interessati devono possono candidarsi inviando la consueta
documentazione (foto, curriculum, dati personali) a:
teatroprati@libero.it

FONTE blastingnews.com