,

TEATRO DELLA COMETA – STAGIONE 2018- 2019

Undici titoli in abbonamento più due fuori abbonamento, per un totale di tredici spettacoli, compongono il ricco cartellone 2018/19 della stagione del Teatro della Cometa.

“Gli spettacoli sono stati scelti – spiega il Direttore Artistico Giorgio Barattolo – con l’intento di incontrare i più diversi gusti. Un teatro vivo deve essere capace di osservare e interpretare il presente. È per questo che la stagione 2018- 2019 si diverte a mescolare le carte per soddisfare gusti e sensibilità diverse. Un programma variegato che si caratterizza per la qualità e la raffinatezza delle proposte.

La stagione si apre il 9 ottobre con ALLEGRA ERA LA VEDOVA? One-man show per una miliardaria, un capriccio scenico interpretato da un versatilissimo attore e cantante della scena italiana, Gennaro Cannavacciuolo. Dal 6 novembre arriva, attesissimo, Maurizio Micheli con UOMO SOLO IN FILA – I pensieri di Pasquale.
Il 20 novembre debutta MASTER CLASS con Mascia Musy.
Dal 4 dicembre, il primo fuori abbonamento di stagione: Guido Marini e Isabella R. Zanivan ovvero i Disguido in CINE MAGIQUE SHOW. Attesissimo il ritorno alla Cometa di Michela Andreozzi che dall’ 11 dicembre sarà l’interprete di L’AMORE AL TEMPO DELLE MELE (GOLDEN), regia di Paola Tiziana Cruciani, direzione artistica Massimiliano Vado. Dall’ 8 gennaio, Francesco Acquaroli, volto noto della serie Suburra, sarà il protagonista di ER NASO DE GOGOLLE, testo e regia di Pierpaolo Palladino da Nicolaj Gogol.
Dal 22 gennaio, Melania Giglio sarà la sublime protagonista di ÉDITH PIAF
L’usignolo non canta più, in scena con Martino Duane, per la regia di Daniele Salvo. LETIZIA VA ALLA GUERRA (La suora, la sposa e la puttana) con una travoglente Agnese Fallongo sarà in scena dal 5 febbraio.
Grande ritorno al Teatro della Cometa: Pino Strabioli dal 19 febbraio porta in scena CAVOLI A MERENDA Omaggio a Sergio Tofano. Dopo il successo della passata stagione tornano dal 5 marzo Ladyvette con lo spettacolo IN TRE, regia di Massimiliano Vado & Ladyvette, direzione artistica di Lillo Petrolo. Il 26 marzo debutterà RISONANZE MAGNETICHE scritto e diretto da Alessandra Panelli, protagonisti Emanuele Salce, Barbara Porta, Costanza Castracane. Dal 16 Aprile, Nadia Baldi firma la regia di FERDINANDO, il testo forse più famoso di Annibale Ruccello, protagonisti Gea Martire, Chiara Baffi, Fulvio Cauteruccio, Francesco Roccasecca.
La stagione si chiude con Marco Zadra in L’ULTIMO RECITAL dal 2 maggio.

Nella stagione 2018 | 2019 inauguriamo anche il Nuovo Salotto Cometa: il foyer assume fortemente i connotati di uno spazio culturale in cui potersi confrontare e chiacchierare, concedendosi un raffinato aperitivo o un brunch. Inoltre, da ottobre a maggio, un venerdì al mese organizzeremo nel foyer del teatro, l’ Aperitivo Culturale del nuovo Salotto Cometa: tra food, cultura e performance, si racconteranno progetti, idee, storie, libri, per favorire conversazioni, connessioni. Il primo appuntamento il 29 ottobre vedrà protagonista il conduttore radiofonico e televisivo Savino Zaba che racconterà il suo ultimo libro Parole Parole… alla radio. Il linguaggio radiofonico dalle origini a oggi. Il 9 novembre appuntamento con “Il bio non è una bufala” di Stefano Genovese e il 14 dicembre “Buffonate senza corte” due volumi che raccolgono tutta la produzione teatrale di Roberta Calandra. La presentazione sarà a cura di Nadia Perciabosco e Massimiliano Vado.

 

Ufficio Stampa Teatro della Cometa
Agenzia Maya Amenduni – @Comunicazione
Maya Amenduni
+39 392 8157943
mayaamenduni@gmail.com

The Sun’s smile

Raffaela Anastasio

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *