Articoli

LA SOMMELIER CONSIGLIA – BRACHETTO D’ACQUI – MOSCATO D’ASTI

Salve amici,
oggi vi porto in Piemonte con i vini aromatici: il BRACHETTO d’ACQUI e il MOSCATO d’ASTI, entrambi hanno un’espressione varietale molto marcata. Sono di una gradazione alcolica bassissima che io spesso consiglio alla gioventù per le cene con amici o addirittura per festeggiare i compleanni. Sono a fermentazione naturale con il tappo raso e non a fungo il che significa che non fanno il botto quando vengono aperte le bottiglie.Il Brachetto è di colore rosso ed ha un periodo breve di macerazione che permette di estrarre dalle bucce la parte antocianica che donerà in seguito al nostro prodotto un caratteristico colore rosso. Dopo questo processo si procede con la pressatura soffice in modo da ottenere il mosto in fiore.


Inizia così il processo di fermentazione in autoclave, in cui avviene una leggera presa di spuma.
Infine si ottiene un vino con un residuo zuccherino naturale.
Si ottiene così un vino delicato con sentori di ciliegia.Si accompagna alla pasticceria secca e qualche formaggio erborinato.
Il moscato d’asti è unico ed inimitabile nel suo genere. È di colore giallo paglierino scarico, con un perlage fine e persistente. Floreale con sentori di acacia e salvia. Al palato la sensazione dolce è mai stucchevole con note di miele.
Ottimo abbinamento con tagliata di fragole e naturalmente pasticceria e biscotti secchi.
L’azienda che ci offre questi due capolavori è CA’BIANCA nella zona del Monferrato.

PROSIT 🍷🍷🍷

Antonella Coppola

The Sun’s Smile

La Sommelier consiglia – Piedirosso 1890

Ben ritrovati cari amici
Oggi vi propongo un vino speciale dell’azienda IOVINE che ha oltre 125 anni di storia.

Siamo nella penisola Sorrentina, esattamente a Pimonte.
Parliamo di un vitigno autoctono, da cui si ottiene un vino di colore rosso purpureo.

Aroma fruttato, al palato si avvertono note di frutta matura, ciliegia e ribes. Risulta caldo, rotondo, morbido e vellutato.

Il  PIEDIROSSO, localmente chiamato “Per e’ palummo” cioè zampa di colombo,  poiché il raspo ha una forma ed un colore che assomiglia proprio al piede del colombo.

Questo vino si abbina perfettamente con tutti i tipi di carne .

buon fine settimana.

Cheers!

Antonella

 

 

La Sommelier Consiglia – Piedirosè

Amici carissimi,
in questi giorni si è concluso Vitigno Italia A Napoli e sono stati selezionati e premiati alcuni vini.
Il primo classificato della categoria rosati è stato il PIEDIROSE ‘ dell’azienda IOVINE.


Quest’azienda negli ultimi anni,
ha investito molte risorse per presentare al mercato dei vini di pregio; raggiungendo degli ottimi risultati. Il capostipite della famiglia IOVINE il signor Luigi, eccezionalmente ha partecipato alla manifestazione con i figli Aniello, Giuseppe e Raffaele.

http://www.iovine.eu/
Questo magnifico rosato, è frutto di 2 giorni di macerazione dei chicchi più belli, il mosto viene leggermente pressato è raffreddato incorporando gli aromi parietali del vitigno autoctono del PIEDIROSSO.
Con questa tecnica nasce il PIEDIROSE ‘che si può abbinare a pesce crudo, crostacei, pasta e fagioli con cozze con la pasta mista (specialità napoletana)e con una buona aragosta.

Si consiglia una temperatura di 8/10c.
Buon Fine settimana a tutti

Cheers!

Antonella

 

https://www.facebook.com/vitignoitalia.napoli/